home » Azienda » Storia del cantiere

Sfoglia la nostra storia

Ripercorri le tappe più significative che hanno segnato la storia per le barche Catalina, dalla costruzione del primo modello nel 1969 fino ad arrivare ai giorni nostri.


Cronologia

Maggio 1984

Catalina acquisisce la società Morgan Yachts in Forida, che diviene così la divisione di Catalina, specializzata nella costruzione di modelli da crociera sulla costa Est degli USA.

Maggio 1985

Il Catalina 27 raggiunge quota 6,000 unità costruite sulle Woodland Hills, e diviene così la più grande classe di C27 a chiglia rigida del mondo.

Ottobre 1987

Il Catalina 30 numero 5,000 è completato. I Catalina 30 sono ormai costruiti in tutti i cantieri sulla costa est ed ovest degli USA così come in Canada ed Inghilterra.

Novembre 1987

Il navigatore in solitaria Shane St. Clair, con il suo “Capri 18”, percorre la distanza tra Oxnard, California, e le isole Hawaii in 28 giorni.

Luglio 1988

Billy Peterson supervisiona l’installazione del più grande sistema computerizzato di disegno e taglio delle vele di tutti gli USA, (70 piedi di lunghezza), sulle Woodland Hills, California.

Agosto 1988

Alison Jolly con il suo Coronado 15 diviene la prima donna skipper alle Olimpiadi; vincerà la medaglia d’oro nella classe 470 femminile.

Gennaio 1989

Nasce il primo Catalina 42. Verranno consegnate 100 imbarcazioni nel solo primo anno di produzione, superando qualsiasi record negli USA.

Febbraio 1990

Il Catalina 22 raggiunge quota 15.000 unità.

Marzo 1990

Il Catalina 37 viene scelto per partecipare alla “Congressional Cup”, per la prima volta una flotta di 11 imbarcazioni viene disegnata e costruita appositamente. Chris Dickson vincerà.

Luglio 1991

Viene varato il primo Catalina 28.

« Pagina precedentePagina successiva »

Le barche

Ultime notizie

Newsletter